Ultime recensioni

martedì 4 luglio 2017

|Domande e Risposte| I nostri cuori chimici di Krystal Sutherland

Cari lettori,
per voi oggi,come qualche settimana fa,ho una recensione molto particolare, perchè  saremo in due a darvi la nostra opinione!Qui con me ,infatti, ci sarà Angela del blog love me and read me ♥
Per non appesantire il post,anziché scrivere una doppia recensione abbiamo pensato di porci delle domande e rispondere,recensendo così in modo più veloce e spero più divertente il libro in questione. 
Qui di seguito trovate le mie risposte e  tre di Angela ,per leggere tutte le sue risposte vi basterà cliccare QUI
Il libro di cui parleremo oggi è I nostri cuori chimici di Krystal Sutherland,uscito in libreria lo scorso anno per la Rizzoli.Vi preannuncio che quasi sicuramente sarà uno dei libri più belli dell'anno perchè nonostante avrei attuato diverse scelte narrative, questo romanzo avrà per sempre un posto speciale nel mio cuoricino, bramoso di altre storie come questa.


Rizzoli
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 440
Henry Page, 17 anni, è l'ultimo dei romantici, da sempre all'inseguimento del grande amore. E forse proprio per questo, non si è mai innamorato. Ma un giorno in classe arriva Grace Town, e tutto cambia. Grace cammina aiutandosi con un bastone, porta vestiti troppo grandi per lei, ha sempre lo sguardo basso. Henry se la ritrova accanto nella redazione del giornale della scuola, e presto ne rimane incantato. Grace ha ovviamente qualcosa di spezzato, ma questo non fa che attirare Henry, convinto di poterle ridonare quel sorriso che fino a pochi mesi prima era una sua quotidiana compagnia. Ma forse ciò che è spezzato non sempre si può riparare, e il grande amore è più amaro di quanto i romantici credano.







1. Racconta in massimo tre righe la storia senza fare spoiler:
I nostri cuori chimici è un romanzo sull'amore adolescenziale,di quando questo a volta faccia male ma a differenza dei soliti a cui siamo abituati, assistiamo al dopo.Del come le ferite una volta aperte, possano col tempo ricucirsi e non far più male.Tra battute nerd, bellissime riflessioni sull'amore e tante avventure non riuscirete a posare il romanzo, se non, una volta terminato.
1.Angela
Quante volte un essere umano può andare in pezzi e ricostruirsi? Esiste un numero reale di pezzi in cui si può dividere la nostra anima prima di essere persa per sempre? Può il dolore annullarci fino a non vedere più niente a non volere più niente? Questa è una storia. La loro storia. Atomi che si incontrano, si uniscono, si guariscono per non tornare mai più insieme.

2. Qual è stato il tuo personaggio femminile preferito. Perché hai scelto lei?
Assolutamente Sadie!Fantastica, una sorella che tutti noi vorremmo avere: la versione simpaticissima di Sheldon di Big Bang Theory.Non riuscirete a non amarla!

3. Il personaggio maschile che hai preferito invece?Perché proprio lui?
Non si puo' non adorare Henry.Un personaggio coerente e ben delineato dall'inizio alla fine del romanzo.Il suo carattere e la sua passione vi travolgerà completamente è stato davvero unico nel suo genere.Non aspettatevi romantiche dichiarazioni d'amore perchè il nostro futuro scrittore è una frana nel comunicare i sentimenti ma dategli carta e penna e vi conquisterà una ad una. 
3.Angela
Herny. Un personaggio maschile così maturo per l'età che ha, era da tanto che non lo incontravo. Mi ha trasmesso tantissime emozioni. Ho apprezzato il suo coraggio nell'andare avanti anche quando chiunque altro avrebbe rinunciato. 

4.     Qual è la frase che ti ha colpito di più dell'intero libro?
«Dio. Perché lo rifacciamo più di una volta?»
 «Innamorarci?» Annuii. Sadie ridacchiò. 
«Biologicamente parlando? Per la continuazione della specie umana. Logicamente parlando? Perché all’inizio il viaggio è bello. E nessuno riesce a vedere la curva nei binari del treno finché non è già troppo tardi per fermarsi. E quando sali sul treno…»
Vuoi davvero trascinarti dietro questa metafora del treno, eh?» 
«Ssh, è troppo tardi per uscire dai binari ora. Quando sali sul treno, speri che sia quello che non si schianterà. Anche se potrebbe, anche se probabilmente lo farà , vale la pena salire comunque, solo per scoprirlo.»
 «Perché non posso rimanere in stazione?»
 «Potresti. Ma in quel caso non andresti da nessuna parte.»

5. Il finale ha soddisfatto le tue aspettative?
Assolutamente sì.Non sono un' amante dei lieto fine, ed in questo caso ogni tassello del puzzle ha creato un intreccio stupendo.

6.    C'è qualcosa che poteva essere migliorato?Se sì cosa?
L'inizio del romanzo, la storia è ingranata solamente dopo i primi nove capitoli, nonostante il romanzo sia narrato dal pov di Henry, e lui sia uno dei personaggi più spassosi di cui abbia letto, l'autrice avrebbe dovuto creare degli escamotage narrativi per non rendere lenta la parte iniziale.Altro neo a cui avrei rimediato è l'inserimento di alcuni capitoli dal pov di Grace.Avrei voluto conoscere molto di più su di lei.E' stato un personaggio molto complesso e meritava un approfondimento  maggiore.

7.  Quale scena hai sentito più vicina a te?Perché?
Il dialogo tra Henry e Sadie, verso il finale.Scena meravigliosa.Finalmente un personaggio circondato da persone che lo amano e non il solito martire.
7. Angela
Ci sono tantissimi momenti significativi in questa storia. Scegliere una scena, solo una, è terribilmente difficile. Ma se provo a chiudere gli occhi la prima immagine che vedo è quella di Grace e Henry nel corridoio della scuola. Seduti sulla panca dove si sono incontrati la prima volta. Lei ha una busta in mano. Lui sa che è l'ultimo momento insieme. Uniti ma terribilmente divisi da un amore che non potrà mai essere dimenticato. Ma redento si.

8. Secondo te qual è il messaggio che l’autore/autrice ha voluto lasciare ?
Il messaggio sicuramente è quello di vivere appieno l'amore.Non importa la durata di una relazione ma il tempo passato con la persona amata, quanto avete condiviso e l'amore che ha riempito la vostra unione, breve o lunga che sia.L'amore a volte fa soffrire, ma cosa saremmo senza?

9.  Ti è piaciuto scrivere questo tipo di post?
Assolutamente sì,non avrei saputo scegliere romanzo migliore,mi ha davvero riempito il cuore quindi non finirò mai di ringraziare Angela per averlo scelto ♥ 

10. Voto da 1 a 5 stelle?
4.5 , quasi perfetto


Un piccolo pensiero va alla mia compagna di avventure che rende il post ogni mese più bello,come sempre ho AMATO le sue risposte e il bello di questa recensione doppia è che potete vedere due facce dello stesso romanzo con occhi e sensazioni diverse.Ma di una cosa eravamo certe entrambe:non volevamo terminarlo!
E voi che aspettate?Correte a leggere il romanzo!
Non prima di aver letto le risposte di Angela QUI :P






2 commenti:

  1. *-* posso ufficialmente dire che questo è uno dei post più belli che abbiamo fatto insieme! Ogni volta è un piacere leggere con te ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stessa cosa vale per me, compagna di avventure ♥

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...